Sirtfood Diet (Sirtfood Dieta): Cosa è e perché è la nuova mania in tutto il mondo?

Diete comuni … o una dieta Sirtfood?

Questa è una nuova dieta che entro un tempo molto breve ha causato un delirio nel mondo. La dieta Sirtfood è una dieta basata sul consumo “Sirtfood” … Ma cosa significa questo? Incontriamo la nuova moda alimentare e imparare i suoi aspetti positivi e negativi!

Soprattutto dopo le vacanze di Natale e l’inverno non poche persone sono letteralmente “lottando” con il loro peso e che stanno cercando di perdere i chili di tacchino (… e non solo!). E ‘incredibile che solo pochi giorni di abuso di festa sono riusciti a produrre una tortura per un mese … e i chili persistono!

[highlight color=”eg. yellow, “]ATTENZIONE: Così, per il grasso persistente, per i chili di troppo non lascia facilmente, gli esperti raccomandano il consumo di alimenti specifici che hanno la capacità di attivare proteine specifiche del corpo, chiamato “I”![/highlight]

Ma che cosa sono queste proteine chiamati “sirtuine”?

Per questo vogliamo attivarli?

Quali sono questi alimenti speciali e dove posso comprare?

Le proteine sirtuine sono di grande beneficio per il corpo, perché, come dicono gli esperti, proteggono le cellule del corpo dall’invecchiamento e la “morte”, che regolano anche le attività metaboliche del corpo e trattano qualsiasi infiammazione. In altre parole? Le sirtuine sono una “bacchetta magica” contro il grasso e l’invecchiamento, la tutela della salute, il benessere e la nostra bellezza … semplicemente, in modo semplice, rapido ed economico, dalla nostra casa con una semplice dieta per tutta la famiglia!

[highlight color=”eg. yellow”]ATTENZIONE: Le proteine sirtuine stimolano il metabolismo del corpo e aiuto nella perdita di peso (circa 3 kg / settimana) senza perdita di massa muscolare !!![/highlight]

Cibi Sirtfood & dimagrimento

I cibi sirtfood non sono strani, esotici o rari cibi, difficili da trovare sul mercato e molto costosi. Invece, sono cibi semplici, accessibili e di tutti i giorni, i cibi che tutti abbiamo in casa nostra e i cibi che si possono trovare nei supermercati del nostro quartiere! Solo alcune delle migliori e più efficaci sirtfood cibi sono i seguenti (fare una lista e andare al supermercato!):

  • l’olio extra vergine di oliva

  • il tè verde

  • il sedano

  • il prezzemolo

  • il cavolo

  • le fragole

  • il cioccolato fondente (85% di cacao)

  • il cacao

  • il vino rosso

  • la curcuma

  • i mirtilli

  • le cipolle (rosso)

  • il caffè

  • il cavolo

  • le noci

  • i capperi

  • le mele

  • tutti gli agrumi

  • il peperoncino

  • gli appuntamenti

  • la zuppa di miso

  • il tofu

  • tutti i prodotti di soia

  • le olive

  • tutto l’olio di pesce

  • il grano saraceno

Il programma di nutrizione della Dieta Sirtfood

La dieta Sirtfood è un programma di consumo in base al consumo di cibi che attivano alcuni geni del nostro corpo, i geni che ci rendono più sottile! La dieta Sirtfood può agire proprio come l’esercizio fisico o digiuno … di essere molto più piacevole e facile!

Lo scopo di Sirtfood dieta non è solo la perdita di grasso corporeo e, naturalmente, dei punti e chili, ma per cambiare il nostro intero modo di pensare e percepire il cibo … anche tutta la nostra vita!

Si tratta di una perdita di peso dieta radicale che ridefinisce il significato di supercibi e la loro importanza nella nostra dieta quotidiana!

[highlight color=”eg. yellow”]ATTENZIONE: I cibi più sani del pianeta (non rari e strani … ma quotidiane ed economiche) si sono riuniti in un programma di dieta e perdita di peso e che promettono salute, corpo sottile e forte organismo![/highlight]

Il Goggins e Matten hanno creato un programma di dieta Sirtfood di 7 giorni che può essere acquistato on-line, ma solo l’aggiunta di cibi sempre più Sirtfood quotidianamente nella dieta si può effettivamente vedere enormi benefici per il corpo e la salute!

By | 2017-04-10T08:48:54+00:00 April 10th, 2017|Diete|Comments Off on Sirtfood Diet (Sirtfood Dieta): Cosa è e perché è la nuova mania in tutto il mondo?

About the Author:

Equilibriarte