Bodybuilding – Le 10 migliori regole per un esercizio efficace

L’esercizio soprattutto quando è regolare e ben organizzato, si può certamente aiutarci a raggiungere il nostro obiettivo. E spesso molto più velocemente di quanto possiamo immaginare.

Ma ci sono occasioni e momenti che siamo confusi e non siamo in grado di vedere chiaramente i progressi o il ritardo nei risultati del nostro esercizio.

Così qui di seguito diamo una lista di 10 regole d’oro, come li chiamiamo noi, al fine di aiutare a capire i risultati di questo sforzo scrupoloso.

1. La bilancia non è il migliore indicatore di successo

Numerose, se non la maggior parte di persone, danno molta importanza ai numeri che vedono in loro scale.

Qualcosa si dimentica è che in questo processo di Bodybuilding, non è un caso di perdita o aumento di peso, ma di creare una massa muscolare magra.

I numeri sulla bilancia cambiano da un giorno all’altro e persino di ora in ora.

bodybuilding-regole-esercizio-donna-uomo-dimagrire-italia

Assolutamente, si dovrebbe normalmente pesare voi stessi, ma non esere sopraffato con l’ossessione per questo processo.

Lo specchio è un modo migliore per valutare e misurare alcun successo.

2. Il dolore muscolare non è il modo migliore per valutare la vostra pratica

Il dolore muscolare è un risultato diretto di alcune pause nelle fibre muscolari durante l’allenamento, ma questi dolori non sono uno strumento affidabile.

Certo che può significare che l’allenamento ha raggiunto un livello più alto, ma ricordate se avete seguito le esercitazioni per la prima volta, a prescindere dalla performance della vostra pratica.

Anche un esercizio efficiente e coerente produce spesso meno dolore, come si procede attraverso i vostri esercizi.

Questo non significa che hai perso la tua prestazione, solo che si diventa sempre più potente.

3. Il miglior esercizio è quello che si esegue

Non importa quanto bene il vostro programma è.

Non c’è modo di dare risultati se non si esegue con entusiasmo, la fede, ma piuttosto in modo coerente.

I risultati sono ciò che conta.

bodybuilding-regole-esercizio-palestra-dimagrire-italia

Se questi esercizi si sta eseguendo, per il momento, ti danno i risultati, rimani su di loro e lentamente creare un piano più ampio.

4. Meno è davvero più – È vero

Allenamenti più brevi con un minor numero di esercizi e ripetizioni, è il meglio si può offrire il vostro corpo a velocemente mostrare il proprio progresso nel tentativo di vincere l’obiettivo.

5. Gli integratori sono solo una parte dello sforzo

Gli integratori alimentari sono certamente una parte importante di tutto il vostro sforzo, ma si dovrebbe ricordare che essi non sono tutto, né loro si potrebbe portare a creare una massa muscolare.

bodybuilding-regole-esercizio-uomo-dimagrire-italia

L’allenamento vi porterà le basi per una corretta continuità.

6. L’intensità è la chiave del successo

La base per un buon allenamento è la sua intensità, indipendentemente dal fatto che siano lunghe o corte.

Tutti i vostri sforzi saranno qualcosa di simile a uno sprint, come si dice, una contrazione, non una maratona di vari esercizi con molte ripetizioni.

7. La mancanza di esperienza ti fa pensare avete bisogno di più formazione

Come accennato in precedenza, più brevi esercizi e con più intensità sono la chiave del successo.

Forse un allenamento di mezz’ora è quello che serve.

Non pensate che un allenamento lungo si porterà a risultati sorprendenti veloci, è la vostra mancanza di esperienza in questo campo, che vi fa pensare che si dovrebbe seguire gli allenamenti di durata più lunghi per raggiungere il tuo obiettivo.

8. La tua mente è il muscolo più importante

bodybuilding-regole-esercizio-bodybuilder-dimagrire-italia

Un buon stato mentale è indispensabile per il successo del tuo sforzo.

È possibile di utilizzare tutti i muscoli e cercare di seguire il miglior programma, ma se non integri il tuo cervello in questo processo, così, non si dovrebbe aspettare alcun risultato.

9. Pause più piccole non sono necessariamente il migliore

Vi è una tendenza generale per brevi periodi di riposo tra esercizi con l’idea che aiuta le nostre prestazioni. Probabilmente qualcosa di simile è molto sbagliato.

Ci dovrebbe essere una piccola pausa in cui vi farà guadagnare il 100% delle tue forze per continuare con il prossimo esercizio.

10. Non sottovalutare l’importanza della nutrizione

Un buon allenamento non è solo quello che fai con il tuo corpo.

bodybuilding-regole-esercizio-donna-bodybuilder-dimagrire-italia

E’ anche quello che alimenta il vostro corpo. Potrai incontrare persone che esercitano freneticamente, ma non mostrano i risultati.

È precisamente a causa che non prendono i nutrienti necessari per avere i risultati richiesti.

La dieta è sicuramente alla base del bodybuilding.

By | 2018-08-14T11:22:25+00:00 August 14th, 2018|Bodybuilding|Comments Off on Bodybuilding – Le 10 migliori regole per un esercizio efficace

About the Author:

Equilibriarte