Login
pagina 1 di 3

"pigmenti leganti"

Tecniche per l'arte - Aperto da: francesco - 25.07.2016 18:40
post visto 957 volte
#260873 25.07.2016 18:40

Buonasera.......vista la vostra notevole preparazione spero che qualcuno mi possa aiutare...

seguendo una ricetta trovata nei vostri forum  sono riuscito a fare i colori ad olio ....usando i

pigmenti e il legante.....adesso per poter conservare l impasto ottenuto nei tubetti di alluminio..

quale sostanza dovrei aggiungere?  Ho letto di stabilizzante o antiseparatore......potreste

aiutarmi .......Grazie

Utente disattivato
#260874 25.07.2016 20:37

Che legante hai usato?

#260878 26.07.2016 09:42

ciao mimmo....ho usato proprio una tua ricetta     olio di cartamo,  trementina ,vernice d ambra ,carbonato di calcio 

con le dosi che hai consigliato.....ho pesato sia pigmento ,carbonato e liquidi con bilancino digitale ottenendo un ottimo risultato 

per questioni di tempo vorrei preparare i colori e conservarli  diciamo qualche mese.........grazie

Utente disattivato
#260880 26.07.2016 13:39

Ok, volevo appurare la presenza o meno di stabilizzante nel legante (quelli pronti di solito lo contengono già).

Puoi usare della cera, in quantità non superiore al 2% (come peso). In realtà si possono usare molte altre sostanze (stearati, bentonite, etc). ma la cera è meglio gestibile, specialmente in casa.

Sai già come procedere per ottenere una pasta cerosa adatta allo scopo?

#260881 26.07.2016 19:05

grazie mimmo... per me è una cosa nuova  non ho idea di come procedere......il 2 % del peso totale dell impasto?.......potresti dirmi la marca della cera....

Utente disattivato
#260885 27.07.2016 12:12

In pratica, lo scopo è fare in modo che nell'impasto finale ci sia circa il 2% di cera. In una fabbrica, ovviamente, si procede ad una formulazione mirata, in casa puoi tranquillamente essere meno preciso.

Ora, il primo problema è che tu hai già macinato l'impasto, e la cera andrebbe aggiunta all'inizio direttamente all'olio di macinazione, perché in quel modo viene dispersa alla perfezione nel legante, e quindi nel colore.

Se il carbonato di calcio che hai usato è del tipo rivestito con acido stearico, allora non aggiungere niente, farà lui stesso da agente stabilizzante.

Per la pasta cerosa fai così.

1.- Procurati 100 ml. di olio di lino crudo e 5 grammi di cera d'api, vergine o sbiancata, in gocce o scaglie. Non c'è una marca, va comprata a peso.

2.- Fondi i due componenti a caldo, in un recipiente posto a bagnomaria. Non far bollire il composto, altrimenti la cera annerirà.

Aggiungendo questo composto all'impasto pronto (parti uguali) avrai circa il 2,5% di cera nel colore.

#260888 27.07.2016 17:31

Grazie......il carbonato di calcio è del tipo rivestito.....comprato da zecchi firenze.....magari telefono per sapere se contiene  acido

stearico.......quindi se il carbonato è del tipo che hai scritto basta conservare l impasto nel tubetto.....ok?

usando la cera.....esempio 1grammo di impasto ( pigmento legante)  unito ad 1 grammo del composto ( cera e olio di lino)....

 Grazie ancora per la tua disponibilità

Utente disattivato
#260892 27.07.2016 20:09

magari telefono per sapere se contiene  acido stearico

Vai tranquillo, è del tipo rivestito, quindi fa anche da stabilizzante. Devi solo intubettare.

usando la cera.....esempio 1grammo di impasto ( pigmento legante)  unito ad 1 grammo del composto ( cera e olio di lino)....

Si, ma quello è un modo di procedere "!di emergenza", per così dire. E' molto meglio unire la cera direttamente al legante di macinazione, e poi aggiungere il pigmento. In quel caso, per raggiungere circa il 2%, farai una base cerosa all'8% (circa 8 grammi di cera) che poi taglierai con uguale quantità di olio di lino (diventa un legante al 4% di cera). In quel modo, nel colore finito la cera sarà circa del 2%, tranne che per i pigmenti che vogliono parecchio olio (es. terre naturali autentiche).

 

#260904 28.07.2016 13:06

ok e allora intubettiamo.....

scusa non ti disturbo più  ma se aggiungo anche  la cera .....migliora la qualità

 o  faccio danni?   Ciao

 

 

Utente disattivato
#260908 28.07.2016 14:01

Non è che fai danni, aggiungi semplicemente qualcosa che al momento non ha un vero scopo. In più la aggiungi in modo non proprio ortodosso. Io eviterei, e per il futuro la unirei direttamente al legante.

politica editoriale note legali FAQ chi siamo pubblicizzati servizi

Copyright © 2013 EQUILIBRIARTE All Rights Reserved