Login
pagina 1 di 1

"Scuole e maestri Torino"

equilibriarte.org FORUM - Aperto da: Paolo - 10.08.2013 16:21
post visto 2809 volte
#253179 10.08.2013 16:21
Ciao a tutti,
sono un ragazzo di 21 anni diplomato al liceo scientifico, appassionato di arte e musica, e vi scrivo nella speranza di un chiarimento in merito ai miei dubbi. Sono studente di musica presso il conservatorio di Torino, e da qualche anno ho il desiderio sempre crescente ma insoddisfatto, di intraprendere gli studi in pittura presso l'accademia di belle arti.
Esaminando gli orari dei vari corsi sono giunto alla conclusione che, per motivi di tempo, sarebbe ahimè poco producente frequentare sia il conservatorio che l'accademia. Per questo motivo accorro in vostro aiuto: non volendo rinunciare alle mie passioni, cosa che mi porterebbe sicuramente al rimorso, ho pensato di iscrivermi in qualche scuola privata o di frequentare un maestro. Cosa ne pensate a riguardo?
Ed in secondo luogo, quali artisti mi consigliereste? Ovviamente non chiedo di "scegliere" per me il maestro, bensì la cortesia di indicarmene alcuni tra cui poter scegliere.
Grazie mille a tutti
#253182 11.08.2013 07:30
ma l'aiuto lo cerchi o lo dai? (non mi sembra che qualcuno te l'abbia chiesto).non ti sembra più opportuno seguire qualche lezione di lingua?
#253187 11.08.2013 20:38
Hai ragione ho sbagliato a scrivere, ovviamente chiedo il vostro aiuto..
#253188 11.08.2013 21:17 (Modified: 11.08.2013 21:19 by Gianpiero)
"sono un ragazzo di 21 anni diplomato al liceo scientifico, appassionato di arte e musica, e vi scrivo nella speranza di un chiarimento in merito ai miei dubbi. Sono studente di musica presso il conservatorio di Torino, e da qualche anno ho il desiderio sempre crescente ma insoddisfatto, di intraprendere gli studi in pittura presso l'accademia di belle arti.
Esaminando gli orari dei vari corsi sono giunto alla conclusione che, per motivi di tempo, sarebbe ahimè poco producente frequentare sia il conservatorio che l'accademia. Per questo motivo accorro in vostro aiuto: non volendo rinunciare alle mie passioni, cosa che mi porterebbe sicuramente al rimorso, ho pensato di iscrivermi in qualche scuola privata o di frequentare un maestro. Cosa ne pensate a riguardo?
Ed in secondo luogo, quali artisti mi consigliereste? Ovviamente non chiedo di "scegliere" per me il maestro, bensì la cortesia di indicarmene alcuni tra cui poter scegliere.
Grazie mille a tutti"


Sei stato chiarissimo skemax, è l'utente felicegiancaspro ad avere grossi problemi di comprendonio, non devi giustificarti e nè scusarti.


"ma l'aiuto lo cerchi o lo dai? (non mi sembra che qualcuno te l'abbia chiesto).non ti sembra più opportuno seguire qualche lezione di lingua?"

Se resti da queste parti, otterrai sicuramente delle lezioni interessanti e utili per te, te lo posso assicurare....
#253192 13.08.2013 06:53
"lezioni utili ed interessanti" da chi non sa distinguere il dare dall'avere?
#253193 13.08.2013 08:54
"lezioni utili ed interessanti" da chi non sa distinguere il dare dall'avere?"

Lezioni utili a chi non capisce nemmeno ciò che legge.
#253196 13.08.2013 13:48
ok ok, non volevo aprire una disputa! L'importante è aver chiarito il punto. Se qualcuno ha il piacere di darmi una mano ne sarei ben felice!
Utente disattivato
#253204 19.08.2013 22:50
Comincia a cercare artisti che ti piaciono , e perchè della tua scelta...
#253205 20.08.2013 14:45
Ciao Skemax02,

Questo e' un bel dilemma perche' purtroppo la giornata e' troppo corta e non si riesce a fare tutto!
E' difficile darti un consiglio, ti presenti essenzialmente come un musicista il quale e' interessato alla pittura. Si presume ovviamente che sai gia' suonare, sai invece gia' disegnare o dipingere?
Ti chiedo questo perche' abbandonare il conservatorio per intraprendere il cammino dell'Accademia significa improntare la tua vita verso una direzione ben precisa.

Hai un'idea su cosa fare da grande?
Se vuoi fare l'artista, che vende e che fa mostre, fai l'Accademia e studia e dipingi a piu' non posso e cerca di non distrarti con lavori o cose che ti allontanano dalla pittura (avere la sensazione di aver perso tempo e' orrida, ma tu sei in tempo a non fare di questi errori).
Probabilmente la musica a quel punto sara' un'attivita' che fa da cornice alla tua carriera principale.

Che progetti hai invece con la musica?

Ho impiantato il discorso con il fine che una delle due applicazioni divenga un giorno un lavoro. Se le circostanze ti danno la possibilita' di non dover guadagnare, devi solo capire chi delle due ti da piu' liberta' e sfogo espressivo.

L'idea del Maestro puo' essere valida ma fino ad un certo punto secondo me, dipende molto se trovi qualcuno che ti piace. In linea di massima in gruppo si impara piu' velocemente, si vedono gli altri come fanno certe cose, ci si paragona.

politica editoriale note legali FAQ chi siamo pubblicizzati servizi

Copyright © 2013 EQUILIBRIARTE All Rights Reserved