Login

Tarocchi una lunga storia d'immagini ancestrali

Pubblicato da
Domenico Olivero
il 13 novembre 2017
Una bella mostra didattica sulla storia dei Tarocchi

Il Museo Ettore Fico di Torino presenta un mostra didattica sulla storia dei Tarocchi, un interessante percorso nell’affascinante mondo di queste “carte” da gioco nate nel rinascimento italiano e poi diffuse nel mondo.

La storia dei 22 Arcani Maggiori e 56 Arcani Minori viene raccontata sia nel suo valore espressivo che nella bellezza artistica. Il percorso presenta materiale dalle storiche carte del mazzo Visconti (1451 ca.), passando per i Tarocchini realizzati dall’incisore Giuseppe Maria Mitelli (1634-1718), fino ai rarissimi mazzi di produzione italiana, francese e tedesca come i Tarocchi austriaci della Secessione Viennese. Si arriva così alla vasta produzione contemporanea di cui sono proposti alcuni interessanti pezzi. L’allestimento è riccamente articolato con stimolanti elementi interattivi, quali audiovideo, applicazioni multimediali, che fanno vivere un’esperienza personale, profonda e suggestiva.

Il progetto espositivo si conclude con alcuni elementi del fantasmagorico Giardino dei Tarocchi di Niki de Saint Phalle, di cui è tratta la vita in una piacevole mostra negli spazi di MEF Outsider in via Filippo Juvarra 13, parte del parco realizzato dall’artista a Garavicchio (Gr) con monumentali sculture in ceramica variopinta raffiguranti i 22 Arcani Maggiori.

Argomenti

  • Pittura
  • Fotografia
  • Fashion & Style
  • Corsi e Concorsi
  • Video, Cinema e Musica
  • Illustrazione
  • Libri d'Arte
  • Tecnica
  • Mostre
  • Design

commenti

Per commentare ed interagire devi registrarti
politica editoriale note legali FAQ chi siamo pubblicizzati servizi

Copyright © 2013 EQUILIBRIARTE All Rights Reserved