Login

Da Parigi a Shanghai nuovi spazi per il Centre Pompidou

Pubblicato da
Domenico Olivero
il 24 luglio 2017
Nuovi progetti di interscambio artistico fra la Francia e la Cina

Il Centre Pompidou dopo una lunga trattativa aprirà uno spazio nelle modernissima Shanghai, una iniziativa che ha visto i due paesi confrontarsi per quasi dieci anni per poter dare vita a questo interscambio, si spera culturale.

Per cinque anni, che potranno essere rinnovati, il centro polifunzionale parigino sarà ospitato nel nuovo  West Bund Art Museum, un progetto della municipalità di Shanghai con una cordata di privati cinesi.

Questo nuovo museo, progettato da David Chipperfield, aprirà nel 2018 in una zona che è in fase di riqualificazione turistica sul fiume Huangpu.

Chissà se in questo interscambio ci saranno limiti tematici e culturali o se sarà un autentico interscambio di idee, espressioni artistiche e libertà.

Argomenti

  • Pittura
  • Fotografia
  • Fashion & Style
  • Corsi e Concorsi
  • Video, Cinema e Musica
  • Illustrazione
  • Libri d'Arte
  • Tecnica
  • Mostre
  • Design

commenti

Per commentare ed interagire devi registrarti
politica editoriale note legali FAQ chi siamo pubblicizzati servizi

Copyright © 2013 EQUILIBRIARTE All Rights Reserved