Login

Linee oltre lago

Pubblicato da
Domenico Olivero
il 16 giugno 2016
Sabato inaugurano il Floating Piers di Christo e Jeanne-Claude.

Da alcuni giorni una lunga scia segna il Lago d’Iseo, un nastro dall’intenso colore arancione nel cristallino azzurro del lago.

Una suggestione che durerà un attimo, giusto il piacere di goderselo e lasciarsi andare poi ai ricordi.

Un lavoro di anni che in una decina di giorni si compie, lasciandosi liberamente percepire.

Dopo l’invernale progetto dei Gates al Central Park di New York nel 2005 è la vota dell’estate sulle placide onde del lago italiano.

Christo e Jeanne-Claude portano a compimento un’altra impresa impossibile, dopo anni di lavoro, progetti e ricerca si compie una nuova magia artistica.

Come sempre un’iniziativa che il duo artistico ha portato autonomamente avanti, sia nel progetto sia nelle spese, dopo anni di impegno, battaglie e confronti con produttori, amministrazioni.

Ora c’è l’attimo dell’opera, il piacere di poter godere di questo incredibile progetto, sicuramente da non perdere.

 

Info http://www.thefloatingpiers.com/

Argomenti

  • Pittura
  • Fotografia
  • Fashion & Style
  • Corsi e Concorsi
  • Video, Cinema e Musica
  • Illustrazione
  • Libri d'Arte
  • Tecnica
  • Mostre
  • Design

commenti

Per commentare ed interagire devi registrarti
politica editoriale note legali FAQ chi siamo pubblicizzati servizi

Copyright © 2013 EQUILIBRIARTE All Rights Reserved