Login

10, 100, 1000 Global Corporate Collections

Pubblicato da
Leonardo Basile
il 18 maggio 2015
In 700 pagine le oltre 80 collezioni artistiche da tutti riconosciute come le più importanti al mondo: Questo è 'Global Corporate Collections', un volume pubblicato da Deutsche Standards Editionen che Axa Art presenterà durante la fiera d'arte moderna e contemporanea 'Art Basel' a Basilea. Le immagini e i testi ivi pubblicati offrono al lettore una visione del tutto originale per conoscere la storia del patronato artistico attraverso la testimonianza di aziende multinazionali rappresentative di 25 paesi.

"Mi complimento con Deutsche Standards per il suo impegno nella produzione di questo libro che presenta una raccolta delle collezioni corporate - ha commentato Kai Kuklinski, global ceo di Axa Art - l’arte è al centro del nostro business e della nostra cultura corporate e siamo veramente felici di fare parte di questo progetto e di offrire la possibilità di presentare questo volume ad Art Basel, palcoscenico ideale per valorizzare le aziende multinazionali che hanno dedicato tempo, passione e risorse alla creazione di una propria collezione corporate di qualità".

Questo ambizioso progetto si focalizza su un gruppo di collezioni corporate internazionali, dall’ industria del lusso, alle associazioni bancarie, dalle compagnie assicurative a quelle di trasporto o del comparto manifatturiero, tutte impegnate a fare dell’arte il segno distintivo del proprio patrimonio corporate, integrando le opere d’arte negli spazi della propria realtà aziendale.

Una scelta che può avere ragioni diverse: la passione del fondatore o del management nel promuovere l’arte, oppure la sua indicìviduazione strumento per stimolare la curiosità intellettuale sul luogo di lavoro e come forma di comunicazione coi clienti. La presentazione vedrà la presenza di curatori, partner, e titolari delle collezioni corporate.

"Il volume che verrà presentato ad Art Basel - ha spiegato Italo Carli, direttore Generale Axa Art Italia - si inserisce con coerenza rispetto all’ interesse per il Mondo Corporate in particolare della nostra Unit. L’Italia, per prima, ha intrapreso già dal 2014 un progetto di ricerca sulle realtà italiane titolari di Corporate Art Collections i cui risultati sono stati presentati in occasione del convegno 'Arte e Azienda - Le Corporate Art Collections in Italia'.

"Questa ulteriore iniziativa del Gruppo non fa che confermare l’enorme interesse che il progetto ha suscitato nella comunità artistica e le potenzialità ancora aperte che andremo sicuramente ad approfondire nel prossimo futuro", ha concluso Carli. Florian Langenscheidt, editore di Deutsche Standard, ha aggiunto il suo sentirsi, "Estremamente orgoglioso di poter presentare una selezione esclusiva di alcune tra le più importanti collezioni corporate di oltre 25 Paesi".

Le collezioni corporate presentate in "Global Corporate Collections" sono state accuratamente selezionate da un comitato internazionale che include Kai Kuklinski . La pubblicazione è prodotta da Friedrich Conzen (managing director, Werkladen Conzen Kunst Service, Düsseldorf), Max Hollein (director, Schirn Kunsthalle, Frankfurt am Main) e Olaf Salié (managing director e editor-in-chief, Deutsche Standards Editionen, Cologne).

Il volume fa seguito ad una precedente pubblicazione di grande successo del 2012 dedicata alle collezioni Corporate tedesche.

 

Liberamente tratto dal comunicato stampa ufficiale 

Argomenti

  • Pittura
  • Fotografia
  • Fashion & Style
  • Corsi e Concorsi
  • Video, Cinema e Musica
  • Illustrazione
  • Libri d'Arte
  • Tecnica
  • Mostre
  • Design

commenti

Per commentare ed interagire devi registrarti
Leonardo Basile - 19/05/2015 - 21:42:52
"Il mecenatismo è il sostegno ad attività artistiche e culturali e, più nello specifico, nei confronti degli stessi artisti coinvolti in tali attività. Chi sostiene queste attività è detto mecenate (dal nome di Gaio Cilnio Mecenate, 68 a.C. - 8 d.C.)." - da wikipedia
politica editoriale note legali FAQ chi siamo pubblicizzati servizi

Copyright © 2013 EQUILIBRIARTE All Rights Reserved